Proposte e corsi
Vacanza-seminario in barca a vela condotta da Marianela Vega

Yoga per tutti in barca a vela


Date: da Sab 4 a Ven 10 Luglio o da Sab 5 a Ven 11 Settembre

“La coscienza in te e la coscienza in me, apparentemente due, sono in realtà una sola, cercano l’unità
e questo è amore”.

Una settimana di pratiche Yoga accessibili a tutti per ri-centrarsi nel cuore grazie a suoni e colori della natura, che riducono gli ormoni dello stress e attivano più di 500 segmenti di Dna, capaci di curare e rigenerare il corpo. Tra canti di mantra, energia delle posture, mandala e mudra, praticando i sette stadi dello Yoga giorno dopo giorno sarà possibile riconnettersi al cosciente stato di quiete che pervade corpo e mente quando sono uniti in completo equilibrio.

Presentazione del seminario

Ogni giorno sarà un viaggio nella natura attraverso i sette stadi dello Yoga: un programma completo di asana, pranayama (arte del respiro), rilassamento (savasana), esercizi di concentrazione (dharana) e meditazione (dhyana), ritiro dei sensi (prathyara). In più fasi della giornata e diverse modalità praticheremo il diventare tutt’uno con ciò che si sta facendo e in sintonia col creato.

In particolare:

Asana: attraverso posture passive e dinamiche e una respirazione capace di donarci leggerezza, accederemo alla comunicazione con il nostro centro divino, il cuore. Nello splendore della natura faremo il Saluto al Sole, Saluto alla Luna e altre sequenze di Vinyasa. Protagonisti: i quattro elementi.

Pranayama: inizieremo con la respirazione completa, poi conosceremo il respiro a mantice (Bastrika), il suono sibilante (Ujjayi), il respiro del sole (Surya Bhedana Pranayama) e rinfrescheremo il nostro corpo con il respiro Sitali Pranayama e alcune respirazioni di Sri Sri Ravi Shankar.

Pratyahara: è il ritirarsi in sé stessi prendendo distanza dalla realtà esterna. Utilizzeremo posizioni del corpo per obbligare la mente a rimanere concentrata, con lo scopo di mantenerla agganciata al presente.

Dharana: svilupperemo la concentrazione prolungata facendo uso di mandala, conchiglie o altri doni del mare.

Dhyana: per accrescere la calma interiore nella meditazione ascolteremo il corpo e lavoreremo sulle energie delle posture, per imparare ad amare il divino che c’è in noi.

Cenni sulla conduttrice del seminario:

Marianela Vega, 63 anni, di origine cilena, è una donna che ha saputo trasformare un passato sfregiato di dolore in un’esperienza di liberazione interiore grazie allo Yoga. Da allora lo insegna con amore, mettendo a disposizione di C.A.M. comunali, palestre e centri olistici la propria laurea ISEF in Pedagogia (oggi Scienze Motorie) e le conoscenze delle Upanisad Vediche e in Hatha Yoga, Pranayama,Yoga Nidra, Pratyhara, Bhakti Yoga, Kriya Yoga, Vinyasa Yoga, Ashtanga Yoga, Jivamukti Yoga. Ogni sua lezione o proposta è inoltre arricchita dal contributo di corsi o seminari di aggiornamento in biodanza, canto armonico, suono interiore e Focusing.

Programma*:

Luoghi di navigazione:
Corsica con partenza da Cecina o porti limitrofi (opzione primaria)
Sicilia (opzione secondaria)


Sabato (a partire dalle 16): accoglienza, presentazioni e cambusa.
Cena e prima notte a bordo.

Domenica:
Giornata di primo contatto e immersione nella vacanza. Veleggiata e navigazione fino a sera. Tema delle attività pomeridiane: conoscere il
linguaggio dei Mudra.

Lunedì:
Risveglio con Asana, Pranayama, Yoga Nidra.
Tema delle attività pomeridiane:
dipingere e contemplare mandala (Prathyara).

Martedì:
Risveglio con asana, Pranayama, Yoga Nidra.
Tema delle attività pomeridiane: scoprire il
massaggio tolteco sul viso, ottimo elisir di giovinezza.

Mercoledì:
Pratichiamo asana, Pranayama, Yoga Nidra e poi la giornata è libera: si può trascorrerla al sole, a terra in bici, in canoa o regalandosi un trattamento personale con la conduttrice del seminario.
Tema delle attività pomeridiane:
imparare il Jin shin jyutsu, digitopressione per migliorare la funzionalità degli organi.

Giovedì:
Risveglio con asana, Pranayama, Yoga Nidra.
Tema delle attività pomeridiane:
meditazioni sul corpo (Dhyana) e ascolto dell’energia attraverso il contatto, mani e occhi.

Venerdì:
Risveglio con asana, Pranayama, Yoga Nidra. Navigazione con condivisione delle impressioni finali sul seminario. Sulla strada di casa, rigenerati, impareremo a lasciar andare ciò che non serve più grazie al
Gibberish. Se ne è stata richiesta la realizzazione, si visiona il fotolibro ricordo con le foto più belle della settimana e le frasi più significative dell’esperienza insieme. Chi vuole lo ordina. Rientro e saluti.

*Ogni itinerario e programma sono da considerarsi di massima in quanto ogni sua variazione può essere decisa dal comandante in base alle condizioni meteo.

Nei momenti di relax si può richiedere alla conduttrice del gruppo una sessione personale extra, a bordo o a terra.

In particolare, si può scegliere una canalizzazione (per capire e migliorare l’andamento della propria vita) o un massaggio anti-stress per liberare i canali energetici ed entrare in comunicazione con ‘le parole’ (i messaggi) del corpo.

La ‘giornata tipo’ del seminario - struttura:

Mattino, ore 8: scendiamo a terra per praticare sequenze di asana in spiaggia (un’ora e mezza circa)

Poi: Pranayama con formule di Sri Sri Ravi Shankar e Yoga Nidra: grazie a questo stato di coscienza - che trascende quello di veglia e di sonno - apriremo il cuore per individuare la frase che esprime il nostro intimo desiderio: il richiamo di Sankalpa.

Pomeriggio, ore 17: pratichiamo vari tipi di respirazione (vastrika, ujhai, surya vedana) e una serie di posture e movimento (vinjasa). Inoltre, ci dedichiamo ad attività varie con temi diversi, come accennato in ‘Itinerario e programma-temi della giornata’.

Sera, dopo cena:
rilassamento, meditazione e canto di mantra.

Non mancheranno momenti comuni e di libertà in cui si potrà vivere l’energia della vacanza, dell’acqua, del sole, i profumi della terra delle riserve naturali, le grotte, i pesci.

Com’è una vacanza a vela:
http://www.diaridibordo.com/vacanza_a_vela/index.php

Materiali da portare per la barca:
http://www.diaridibordo.com/cosa_portare/Per_tutti.php
http://www.diaridibordo.com/cosa_portare/Da_donna_a_donna.php

Materiali da portare per il seminario:
Tuta o vestiario comodo che permetta libertà di movimento, un telo o tappeto o asciugamano da mare, matite colorate, fogli, una matita da disegno

Il pacchetto

Il pacchetto comprende i seguenti servizi standard: organizzazione generale, pernottamento in cabine doppie in barca a vela da 15 metri, itinerari di navigazione, tender, pulizia ordinaria finale, assicurazione sanitaria (garantita dalla barca ospitante).

Il pacchetto comprende i seguenti servizi plus-confort: facilitazione e supporto di bordo e di gestione seminario, aiuto cucina, connessione wi-fi, un’esperienza di benessere settimanale a testa, attrezzatura sportiva in dotazione alla barca.

Il pacchetto non comprende: viaggio fino a luogo d’imbarco, cambusa (=spesa cibo), carburante, eventuali marine e quanto non indicato alla voce ‘comprende’.

Se ora ti interessa sapere come puoi salire a bordo e quanto costa ci trovi qui:
prenotazioni
@diaridibordo.com
Marianela Vega: 345/2282027
vegadioli@hotmail.com